Rise against Hunger/le foto

E' stata una bella iniziativa, quella dello scorso venerdì 24 gennaio: le ragazze ed i ragazzi della 3C e della 3D hanno partecipato a Rise against hunger, con entusiasmo. 

Svoltasi in palestra, con la collaborazione di Rotary club, l'attività ha permesso di confezionare una serie di pasti da inviare in alcune delle zone segnate dalle maggiori difficoltà alimentari.

Non si tratta di una azione isolata. Rise against hunger infatti prende il suo nome dall'omonima organizzazione internazionale che, tra le altre, si occupa dei problemi alimentari nei Paesi più poveri. Il modo è semplice e diretto: offrire aiuti alimentari e umanitari, dietro il motto "Combattiamo la fame con le nostre mani", pasto dopo pasto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.