Regolamento Biblioteca "Claudio Viola"

Riga bordeaux oberdants

LICEO SCIENTIFICO G. OBERDAN – REGOLAMENTO della BIBLIOTECA CLAUDIO VIOLA

FUNZIONI

La biblioteca del Liceo G. Oberdan assolve alle seguenti funzioni:
 raccogliere e conservare il patrimonio di testi scritti e di documenti su altri supporti, ritenuti di interesse storico, didattico e culturale per la comunità scolastica;
 rendere disponibili a docenti, a studenti/studentesse e ad altri operatori della scuola i materiali conservati ai fini di lettura, studio e ricerca mediante i servizi di consultazione e prestito;
 aprirsi alla comunità locale come polo ulteriore di riferimento per la consultazione ed il prestito dei libri, grazie al fatto che la Biblioteca è parte del Polo TSA del Servizio Bibliotecario Nazionale e del Sistema Bibliotecario Giuliano.

La biblioteca è interessata da alcuni anni da un'azione di scarto, riordino, risistemazione e ri-
catalogazione, pertanto il servizio di prestito è solo parzialmente disponibile.

MANSIONI DEL/DELLA REFERENTE
Il/la referente della Biblioteca viene nominato/a ad inizio anno scolastico, verificata la disponibilità dei/delle docenti. La nomina è approvata dal Collegio Docenti.
Il/la referente provvede a:
– verificare ad inizio anno scolastico le priorità di intervento, considerata anche la disponibilità economica dell'Istituto;
– realizzare le azioni necessarie al miglior funzionamento della biblioteca, anche mediante la collaborazione con altri colleghi/altre colleghe, esperti/e esterni/e ed Enti specializzati (per esempio, per l’azione di catalogazione e di scarto);
– garantire i contatti tra la Biblioteca, i Sistemi bibliotecari di cui fa parte, i Ministeri (Miur e Mibact) anche ai fini dell’erogazione di finanziamenti e sostegni economici;
– segnalare ai/alle docenti iniziative particolarmente rilevanti ai fini del potenziamento della lettura o della formazione bibliotecaria.


ORARI DI APERTURA
La Biblioteca è aperta secondo un orario concordato di anno in anno con i/le responsabili e i
volontari/le volontarie che prestano servizio a titolo gratuito. L’apertura segue il calendario scolastico, si interrompe nel mese di agosto.
Sono utenti dei servizi della Biblioteca (consultazione degli schedari online e cartacei, consultazione a fini di studio e ricerca, prestito) tutte le classi, l’intero corpo docente, il personale Ata, la dirigenza.
Nelle fasce orarie stabilite di anno in anno e con le modalità suindicate la Biblioteca è aperta anche alla comunità locale, al momento previa esibizione di green pass e nel rispetto delle norme sanitarie previste dall’attuale epidemia di Covid 19.


MODALITÀ per il PRESTITO
Considerato che la biblioteca è parte integrante del Polo SBN TSA, l’abilitazione al prestito ha luogo tramite il riconoscimento dell’utente nell’archivio anagrafico unificato del polo. Nelle more dell’avvio del sistema di prestito in SBN tale modalità vale solo per gli utenti già iscritti all’anagrafe unica da altra biblioteca, mentre per gli altri utenti la registrazione avrà luogo in forma cartacea su registro interno.
Tutto il materiale posseduto dalla Biblioteca è ammesso al prestito, ad eccezione delle seguenti categorie: dizionari, enciclopedie, riviste, materiali antichi, rari e di pregio e documenti deteriorati.
È consentito il prestito di un massimo di 3 volumi. Il prestito successivo è condizionato dalla restituzione dei volumi già ricevuti.
Il prestito ha la durata di 30 giorni, rinnovabili previa richiesta di proroga.
È vietato scrivere o danneggiare in qualsiasi modo i libri presi in prestito. Eventuali sottolineature o danneggiamenti già presenti vanno segnalati al bibliotecario/alla bibliotecaria all’atto del prestito.
Chiunque deteriori, non restituisca o smarrisca i libri prestati è tenuto/a a risarcire il danno arrecato, corrispondendo il costo aggiornato dell’opera.
Il prestito ha termine alla data del 20 maggio. Entro la fine dell’anno scolastico tutti i libri presi in prestito dovranno essere riconsegnati.

Approvato dal Consiglio d'Istituto in data 23 DICEMBRE 2021 con delibera n. 26/2021

Qui di seguito trovi il file allegato in formato PDF relativo al regolamento:

Ultima modifica il 17-05-2022