Vademecum ritiro diplomi

Informiamo che per il ritiro del diploma deve essere corrisposta una tassa in unica soluzione, al momento della consegna del titolo di studio.

L'importo è di 15,13 euro. Non sono previsti esoneri per motivi di merito, ma solo per motivi economici o di appartenenza a speciali categorie (circolare ministeriale 15.05.1987, n. 146).

Il versamento va effettuato tramite un bollettino postale sul conto corrente n. 1016 che corrisponde alla Agenzia delle Entrate di Pescara e occorre specificare nell'oggetto che si tratta della tassa scolastica per il ritiro del diploma.

La segreteria didattica osserva il seguente orario: da lunedì a venerdì dalle 12.00 alle 13.00 e il lunedì pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30.

Nel caso in cui il ritiro fosse affidato a terzi sarà necessario esibire il documento del delegante, la delega firmata e il documento del delegato.

Ultima modifica il 10-11-2020