Concorso Associazione Donatori Sangue


Anche quest'anno alcuni studenti  del Liceo "G.Oberdan" hanno partecipato all'VIII Concorso dell'Associazione Donatori Sangue che quest'anno ha proposto un tema molto attuale relativo al fenomeno del bullismo e cyber-bullismo. Gli studenti dovevano presentare una fotografia oppure un video con relativo commento.

Per la sezione fotografia
secondo classificato: Bado Alberto e Medica Claudio della 3E
terzo classificato: Squeglia Umberto 4F

Per la sezione video:
prima classificata: Corsano Marianna 5E

Referente del progetto è la docente Silvia Zumin, che ringraziamo di cuore per l'impegno profuso. Un sentito grazie anche ai ragazzi che con grande entusiasmo partecipano alle iniziative promosse dal territorio. Ci auguriamo che anche il prossimo anno l'Associazione Donatori Sangue proponga la IX edizione.

Questa l'immagine di Bado Alberto e Medica Claudio con la seguente didascalia: A volte le parole fanno molto più male di una lama. Il bullo non è solo colui che esercita violenza fisica, ma anche colui che utilizza le parole per far sentire debole la propria vittima. La grana grezza della foto evidenzia le parole, le quali interpretano l'arma del delitto.

bullismo

 

Ultima modifica il 10-11-2020