La scuola che aiuta la suola!

Riga bordeaux oberdants

La classe 4^H del Liceo Scientifico Guglielmo Oberdan ha pensato di progettare un’iniziativa sostenibile di riciclo “La scuola che aiuta la suola” sotto la supervisione del professore Roberto Barnabà, in collaborazione con l’azienda sportiva Decathlon di Muggia. 

L’intento del programma è organizzare a scuola una raccolta di scarpe da ginnastica usate affinché esse vengano poi portate da Decathlon per essere riutilizzate, limitando così lo spreco di beni che possono pubblicamente utili. Si tratta pertanto di un progetto volto a sostenere e migliorare il bene pubblico.

Come si concretizza il progetto?

Le scarpe verranno raccolte a scuola e poi portate all’azienda che le raccoglierà e ridistribuirà appropriatamente presso aziende di riciclo. Le suole in gomma verranno lavorate e trasformate in tartan, un materiale plastico a base di poliuretano che viene impiegato principalmente come superficie nelle piste di atletica leggera nella provincia e se possibile in tutta la regione.

Perchè prendervi parte?

Il progetto, come detto, mira a raccogliere le scarpe da ginnastica non più utilizzate per il bene pubblico, e parteciparvi non implica grandi difficoltà: molti tendono a gettare gli abiti e le scarpe ormai inutilizzati, pertanto, come si dice, farlo non costa nulla.

Si invitano dunque gli studenti a portare le scarpe da ginnastica che non usano più presso il centro di raccolta nella sede centrale della scuola, il punto esatto di raccolta verrà comunicato in seguito.

Ultima modifica il 06-05-2022