Progetto Attività Alternativa

Riga bordeaux oberdants

PROGETTO per l’ora alternativa alla Religione

ATTIVITA’ DI GIORNALISMO ED INFORMAZIONE SCIENTIFICA

Tale progetto si propone di creare nella propria scuola un ambiente favorevole alto studio delle scienze, attraverso una serie di azioni positive a riguardo, di cui la principale sia la creazione e la cura di un sito web scolastico di Informazione e dibattito scientifico.

Altre attività potrebbero essere - ad esempio - quelle di organizzazione di dibattiti, convegni, mostre, cineforum, o altri eventi culturali su argomenti di attualità scientifica, fatti salvi i limiti che le regole ed il funzionamento della scuola possono porre a tali progetti.

II progetto è rivolto alle studentesse ed agli studenti di tutte le classi del Liceo.

Gli/Ie studenti/esse, sotto la guida deIl’insegnante, inseriranno nel suddetto sito, articoli, recensioni, Interviste, storie, teorie in forma divulgativa, ecc... I compiti assegnati saranno diversificati per classi e capacità.

L’alternatività di tale ora consisterà principalmente nel metodo più che sul tipo di argomenti trattati, i quali comunque si incentreranno sul rapporto fra scienza e società e sull’influenza della scienza sulla cultura, iI pensiero ed i valori della convivenza civile. In suddetta ora, iI metodo prevalente consisterà nel lasciare il massimo spazio possibile all’attività autonoma ed originale degli studenti.

L'insegnante non terrà di norma lezioni frontali quanto invece fornirà suggerimenti sulla scelta degli argomenti e supporterà il lavoro autonomo degli studenti, i quali firmeranno i propri articoli. II lavoro proposto dovrà attenersi alla pratica del metodo scientifico: anche per questo è preferibile che per questo anno iI docente sia selezionato tra gli insegnanti di materie scientifiche.

Ipotesi di lavoro

II docente organizza una attività in classe ispirata da tale sottostante schema - o da uno equivalente - basato sul criterio della commisurazione dell’obiettivo alle capacità ed all’età degli allievi.

Nel caso l’attività dovesse essere proposta in classe di tutti gli anni di corso, essa dovrebbe articolarsi in modo uguale o simile aII’esempio riportato qui sotto

Classi prime: pubblicazione e cura di notizie di attualità di argomento scientifico;

Classi seconde: pubblicazione e cura di biografie di scienziati, ovvero la pubblicizzazione della loro figura ed insieme dei loro lavori;

Classi terze: recensione di libri e film di argomento scientifico, con particolare riguardo a saggi e documentari;

Classi quarte: interviste a scienziati e presentazione delle attività dl laboratori in Italia e nel mondo

Classi quinte: attività di divulgazione di teorie ed argomenti scientifici

L’attività prevede l’organizzazione di momenti comuni degli studenti coinvolti,

  • sia per la determinazione del progetto comune (tipo di sito, tipo di impostazione grafica, procedure di inserimento degli articoli, ecc),
  • sia per Ie scelte di redazione

  • sia per piccoli momenti di approfondimento dell’attività di giornalismo con esperti esterni.

Tali momenti comuni saranno calendarizzati con il maggior anticipo possibile, si terranno possibilmente in orario extracurricolare e, nel caso di orario curricolare, sottoposti al benestare dei docenti coinvolti.

Strumentl e risorse

  • Sito web

  • Utilizzo della rete informatica scolastica

  • Utilizzo di videoproiettori

  • Accesso a motori di ricerca deII’editoria scientifica (articoli scientifici)

  • Collaborazione con l’editoria scientifica (case editrici)

  • Accesso ad agenzie di stampa

  • Collaborazione con i laboratori scientifici cittadini

Ultima modifica il 19-05-2021