Olimpiadi di neuroscienze

neuro Le Olimpiadi delle Neuroscienze rappresentano la selezione italiana della International Brain Bee (IBB, www.sfn.org/Public-Outreach/Education-Programs/Brain-Bee), una competizione internazionale che mette alla prova studenti delle scuole medie superiori, di età compresa fra i 13 e i 19 anni, sul grado di conoscenza nel campo delle neuroscienze.

Gli studenti si cimentano su argomenti quali: l’intelligenza, la memoria, le emozioni, lo stress, l’invecchiamento, il sonno e le malattie del sistema nervoso. Scopo della iniziativa è accrescere fra i giovani l’interesse per lo studio della struttura e del funzionamento del cervello umano, ed attrarre giovani talenti alla ricerca nei settori delle Neuroscienze sperimentali e cliniche, che rappresentano la grande sfida del nostro millennio.

Lo svolgimento delle Olimpiadi di Neuroscienzesi articolerà nelle seguenti fasi:

Le Olimpiadi delle Neuroscienze 2018 constano di 3 fasi:

– Fase locale (16 febbraio 2018): si svolgerà nelle singole scuole. Ogni scuola deve individuare i 5 migliori allievi.

– Fase regionale (17 marzo 2018): si svolgerà in una sede regionale che sarà indicata dai referenti regionali e seleziona i tre migliori studenti delle singole regioni italiane.

– Fase nazionale (4-5 maggio 2018), si svolgerà a Catania e selezionerà il vincitore tra i 3 migliori studenti di ogni competizione regionale. Il vincitore riceverà una borsa di studio per rappresentare l’Italia alla competizione internazionale.

 

 

Ultima modifica il 20-01-2021